Live tour del CERN con Lucia Silvestris

Data evento: 26/01/2021

Eventi Rotary
Live tour del CERN con Lucia Silvestris

Il 26 gennaio, con i Rotary Club di  Bisceglie, Trani, Andria, Barletta, Canosa, Valle dell'Ofanto, Bari Sud, Jesi e Casale Monferrato, con il sostegno del Rotary International Distretto 2120 (Puglia e Basilicata) in sinergia col Distretto 2032 (Liguria e Piemonte Sud) e col Distretto 2090 (Abruzzo – Marche – Molise- Umbria ), si è effettuato un LIVE TOUR dell'esperimento CMS (Compact Muon Solenoid) in diretta col CERN di GINEVRA, il Laboratorio che rappresenta sicuramente il prototipo della collaborazione scientifica nell'intera Europa.

Un collegamento specialissimo con il CERN per scendere in diretta in diretta 100 metri sottoterra e osservare il Compact Muon Solenoid (CMS), uno dei 4 grandi esperimenti di fisica delle particelle collocato all'interno dell'acceleratore di protoni LHC. Si tratta dell'esperimento col quale è stato possibile osservare per la prima volta il Bosone di HIGGS nel 2012 e oggi attivo nella ricerca di nuovi fenomeni della natura.

A condurre la diretta da Ginevra con il responsabile in loco delle visite, Jacob Myre e con lo staff di stanza al CERN, costituito dai fisici Gabriella Pugliese e Sonia Natale, per la parte scientifica, e da Zoltan Szillasi e Noemi Beni, per la parte tecnica, Lucia Silvestris, biscegliese, insignita del Premio Professionalità dal Rotary Club Bisceglie e attuale Responsabile Nazionale dell'esperimento CMS, subentrata il 1° gennaio 2021 nel ruolo di coordinatore dei gruppi italiani impegnati nel CMS al predecessore Gianmario Bilei. E' stato così possibile per i rotariani e i loro ospiti visitare eccezionalmente in live streaming uno dei quattro grandi rivelatori di particelle, installati presso l'acceleratore LHC (Large Hadron Collider) del CERN a Ginevra, scendendo con le videocamere a 100 metri di profondità. All'esperimento, a cui collaborano oltre 3000 fisici di 55 paesi diversi, contribuisce anche l'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) con circa 350 tra fisici e ingegneri provenienti da 14 sezioni e due Laboratori Nazionali.

In diretta si è, quindi, realizzato l'inimmaginabile per i più : immergersi, sotto la guida esperta di fisici, in un tour virtuale delle macchine e delle apparecchiature installate per visitare aree diverse del CERN, abitualmente inaccessibili, con specifico riguardo al Compact Muon Solenoid, partendo dalla cosiddetta "sala dei conteggi" al Centro.

All'evento hanno partecipat il Governatore del Distretto 2120, Giuseppe Seracca Guerrieri, il Governatore del Distretto 2032, Giuseppe Musso, il Governatore del Distretto 2090, Rossella Piccirilli, il Governatore Eletto Gianvito Giannelli (D.2120) e il Governatore Nominato Nicola Maria Auciello(D.2120), gli Assistenti, i Presidenti, in particolare dei RR.CC. di Trani, Andria, Barletta, Canosa, Valle dell'Ofanto, Bisceglie, Bari Sud, Jesi e Casale Monferrato, i PDG, le socie e i soci, i rotaractiani di Bisceglie e gli studenti delle classi 5^B e 5^CS del liceo scientifico Vecchi con i loro professori.

Un evento straordinario nella sua peculiarità, con cui il Rotary intende contribuire a diffondere il valore della ricerca scientifica, così eccellentemente rappresentata in organismi internazionali come il CERN anche da prestigiosi scienziati italiani.

Qui la registrazione del live tour

Photogallery



Contattaci

Per domande e curiosità, contattaci compilando i campi seguenti