Gemellaggio con il Rotary Club Belluno

Gemellaggi

STORIA

Amicizia. E’ una componente indispensabile per la realizzazione di tanti progetti rotariani e lo è stata per ideare e concretizzare un gemellaggio fra due club rotary, quello di Bisceglie e quello di Belluno, così distanti geograficamente.

Quando, nel 2011, i rotariani di Belluno decidono di organizzare un viaggio in Puglia pensano di chiedere la collaborazione di due amici biscegliesi DOC, Michele Schiavone ed Elida Musci Schiavone, che hanno vissuto tanti anni a Belluno e che, da poco, sono rientrati a Bisceglie.

Michele ed Elida, ovviamente, prevedono una tappa a Bisceglie e, essendo Elida socia rotariana del Club di Bisceglie, allora presieduto da Michele Prete, inserisce nel programma la visita della nostra città ed un incontro conviviale fra i due club presso l’Hotel Salsello il 26 Maggio 2011.

Nasce così l’idea del gemellaggio che Michele Prete ed Elida Musci propongono a Maurizio Busatta, Presidente del Club di Belluno, che subito la recepisce entusiasticamente.

Infatti, nell’incontro conviviale di Bisceglie il Presidente Busatta dichiara la piena condivisione del progetto di gemellaggio e consegna all’altro Presidente Michele Prete una formale dichiarazione di adesione deliberata dal suo club.

Si avvia così l’iter formale previsto dalla normativa rotariana per la realizzazione del gemellaggio, con il coinvolgimento dei rispettivi Governatori Distrettuali e delle competenti Commissioni.

DELIBERA DI ADESIONE DEL RC BELLUNO

DELIBERA DI ADESIONE DEL RC BISCEGLIE

 

Nei giorni dal 28 al 30 Aprile 2012 una folta rappresentanza di soci e familiari del Club di Bisceglie contraccambia, nell’anno del decennale, la visita a Belluno.

La sera del 30/04/2012, con apposita cerimonia viene formalmente suggellato il gemellaggio fra il Rotary Club di Belluno presieduto da Alberto Alpago Novello e quello di Bisceglie presieduto da Bruno Logoluso.

Vengono sottoscritti il Protocollo e la Pergamena del gemellaggio, che recano le firme dei Presidenti 2011-2012 Alberto Alpago Novello e Bruno Logoluso e 2010-2011, Maurizio Busatta e Michele Prete e, altresì, dei Governatori e Assistenti dei rispettivi Distretti 2060, Bruno Maraschin ed Ermanno Gaspari, e Distretto 2120, Mario Greco e Giuseppe Di Liddo.

Nel corso della cerimonia il presidente del club di Bisceglie, Bruno Logoluso, legge le lettere di saluto del DG 2120 Mario Greco, dell’Assistente Giuseppe Di Liddo e dell’Assessore alla Cultura della Città di Bisceglie Angelo Consiglio.

LETTERA DI SALUTO DEL GOVERNATORE DISTR.2120 MARIO GRECO

LETTERA DI SALUTO DELL'ASSISTENTE DEL GOVERNATORE DISTR.2120 GIUSEPPE DI LIDDO

LETTERA DI SALUTO DELL'ASSESSORE ALLA CULTURA DEL COMUNE DI BISCEGLIE ANGELO CONSIGLIO

I due presidenti annunciano la condivisione di un Service internazionale rotariano, già avviato dal club di Belluno con l’adesione di quello di Spittal (Carinzia) per la fornitura di un’ambulanza attrezzata alla comunità di Tuzla (Bosnia).

CONSEGNA AMBULANZA

A BRIDGE TO BOSNIA

 

Il tutto, come l’intera permanenza a Belluno, in un’atmosfera di calda accoglienza e sincera amicizia rotariana, con l’impareggiabile regia dello storico segretario del Club di Belluno Renato De Col.

Momento significativo del viaggio è la visita, nella domenica 29 aprile 2012, della città di Feltre e l'incontro con il Club Rotary di questa città.

Il Presidente Incoming Massimo Ballotta, in sostituzione della Presidente Eleonora Minciotti, accoglie i rotariani del Club di Bisceglie e del Club padrino di Belluno nella storica birreria di Pedavena per un pranzo conviviale con protagonisti il formaggio Piave e la birra di Pedavena, eccellenze tipiche del territorio, in un clima di immediata e calorosa amicizia.

 

 

Il gemellaggio è, quindi, una bella realtà già operativa, al quale viene riservato nel sito web del club di Bisceglie adeguato spazio con la possibilità di collegarsi direttamente al sito del club di Belluno che, a sua volta, nel suo bollettino dà ampio spazio all’evento. 

A ricordo del gemellaggio, il Club di Bisceglie realizza in duplice esemplare una medaglia da apporre sui labari dei Club gemellati. Quella del Club di Bisceglie viene apposta dal Governatore Mario Greco in occasione della Festa del Decennale del Rotary Club di Bisceglie del 19 Giugno 2012 insieme alle due medaglie conferite dal Distretto 2120, una per il predetto decennale e l'altra quale attestato di Club efficiente per l'a.r. 2011-2012.

BOLLETTINO BELLUNO

LETTERA DEL GOVERNATORE DISTR.2060 BRUNO MARASCHIN

ARTICOLO DI MARCELLA DI GREGORIO SU RIVISTA ROTARY2120

MAIL DI RINGRAZIAMENTO DI BRUNO LOGOLUSO A R.C. BELLUNO

MAIL DI RINGRAZIAMENTO DI BRUNO LOGOLUSO A R.C. FELTRE

Non mancano infine contatti e incontri successivi fra i due club. 

Nel Dicembre 2012, i Rotary Club di Belluno e di Feltre partecipano, concedendo il loro patrocinio, alla pubblicazione del saggio "Mercadante e la sua riforma. Elena da Feltre", di cui è autore il Prof. Giovanni Cassanelli, socio rotariano del Club di Bisceglie.

Il 21 e 22 Aprile 2017, una rappresentanza di soci e familiari del club di Bisceglie ritorna in visita a Belluno, nel contesto della trasferta a Rovereto per il gemellaggio con questo club.

Successivamente, i due club si incontrano a Venezia il 24/02/2018 in una riunione conviviale a pranzo, in occasione della visita a Venezianei giorni dal 23 al 25 Febbraio 2018 per la cerimonia del gemellaggio del rotary club di Venezia con i club di Bisceglie e di Rovereto Vallagarina.

Il 18 Febbraio 2021, in periodo emergenziale covid, i due club si incontrano, su piattaforma web, anche con il club di Spittal (Carinzia).

Inoltre, il club di Belluno aderisce, nel corrente anno rotariano 2021-2022, ventennale del club di Bisceglie, al Progetto di Sovvenzione Globale promosso da quest’ultimo, a cui hanno assicurato la partecipazione anche tutti gli altri club gemellati (Rovereto Vallagarina, Venezia, Bari sud), il Club di Bitonto Terre dell'Olio ed il Club Contatto internazionale di Colorado Springs (USA).

SERVICE LABORATORIO OCULISTICO PRESSO IL POLIAMBULATORIO SOLIDALE IL BUON SAMARITANO DI BISCEGLIE

Significativo è, infine, ricordare che oltre ai costanti rapporti a livello di club, sono sempre frequenti a livello personale i rapporti fra molti soci dei due club, incentivati da quel sentimento di amicizia, da cui tutto è nato.

Protocollo di gemellaggio

Pergamena del gemellaggio

Sito del Rotary Club Belluno


Contattaci

Per domande e curiosità, contattaci compilando i campi seguenti