Festa della Scuola. Il Rotary premia l'impegno dei giovani biscegliesi

pubblicata il 26/09/2017

News
Festa della Scuola. Il Rotary premia l'impegno dei giovani biscegliesi

Festa della Scuola 2017 ridim

Il Rotary Club Bisceglie, presieduto quest’anno da Pierpaolo Sinigaglia, ha ancora una volta posto la sua attenzione verso le eccellenze del mondo giovanile con la Festa della Scuola, giunta alla sedicesima edizione, svoltasi sabato 23 settembre 2017 presso l’Hotel Salsello. 

Dopo i saluti da parte del presidente Pierpaolo Sinigaglia e del Sindaco Vittorio Fata, un messaggio di stimolo all’impegno è stato rivolto ai giovani diplomati da Noemi Colangelo, presidente del Rotaract Bisceglie, e da Giovanni Bombini, presidente dell’Interact Bisceglie. Rotaract e Interact sono i due club giovanili patrocinati dal Rotary per offrire alle nuove generazioni la possibilità di impegnarsi in realtà associative, attraverso progetti di servizio per il territorio.

La serata si è aperta all’insegna della solidarietà. Si è rivelato assai significativo ed emozionante l’intervento di Suor Marilda Sportelli, missionaria in Ciad e testimone di un’esperienza umanitaria e formativa di grande rilevanza. A Doba, dove si vive in una situazione di povertà e degrado, non esiste una rete idrica e fognaria e nemmeno l’elettricità; la vera ricchezza è costituita dai giovani, specie dalle donne che, da sole, contribuiscono al 74% del PIL dell’Africa. Le Suore Francescane Alcantarine hanno scommesso proprio sulle giovani donne, realizzando una sala informatica, intitolata a Mons. Michele Russo, per consentire alle allieve, partecipi all’evento tramite un collegamento via skype, di studiare e approcciarsi alle nuove tecnologie.

La Fondazione DCL, presieduta da Lucia Di Ceglie, ha colto l’occasione di questo incontro per donare un contributo utile alla prosecuzione di tale progetto. “E’ un servizio di promozione alle donne - ha precisato Suor Marilda- perché solo la cultura può liberarle da una condizione di schiavitù”.

Forte è stato il messaggio del coach Alex Abate, che ha spronato genitori e docenti a valorizzare le capacità, le competenze e le attitudini dei ragazzi, per aiutarli a costruirsi il futuro e diventare leader di se stessi, prima ancora che leader di un gruppo.

La scaletta della serata ha previsto anche un piacevole intermezzo degli attori Nicola Losapio e Camilla Sinigaglia, interpreti della CompagniaAurea, che hanno recitato il messaggio di papa Francesco rivolto agli studenti “Perché andate a scuola?” e “Il costo dell’ignoranza”, concludendo con il monito “La cultura è vita!”.

I protagonisti sono stati  gli studenti della nostra città: Stefano Misino, diplomato presso  l’IISS Sergio Cosmai, indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica; Donatella Bianchi,  diplomatasi presso l’IISS Cosmai, Servizi Socio Sanitari; Francesco Misino, del Liceo Scientifico Da Vinci;  Grazia Simone, studentessa dell’ITES Dell’Olio.

 Ai migliori neodiplomati di ciascuna delle scuole superiori biscegliesi sono state assegnate borse di studio grazie al contributo di Donato Donnoli, Governatore eletto del Distretto Rotary 2120 (Puglia e Basilicata), delle famiglie Mimì e Ida di Gregorio e Salvatore Silvestris, della Banca Popolare Pugliese.

I quattro premiati, intervistati dai soci Gianni Cassanelli e Stefano Coratella e dai presidenti di Rotaract, Noemi Colangelo, ed Interact, Giovanni Bombini, si sono presentati al pubblico con estrema padronanza e sicurezza, mostrando i percorsi formativi realizzati in occasione dell’esame di Stato e raccontando i loro progetti per il futuro. Inoltre a tutti i neodiplomati con 100 o 100 e lode è stato consegnato un attestato di merito.

Ospiti d’eccezione della serata sono stati Donato Donnoli e l’Immediate Past Governor Luca Gallo, che ha citato una massima di Albert Camus: “Non andate voi adulti avanti ai giovani, perché potrebbero non seguirvi; non andate dietro di loro, perché potrebbero non vedervi; ma camminate accanto a loro, per cambiare il mondo”.

Tatiana Dell’Olio                                                                        

Qui il link alla fotogallery della serata


Contattaci

Per domande e curiosità, contattaci compilando i campi seguenti